ANTONIO BASILISCO

Attore insegnante e regista di teatro, Presidente dell’associazione Teatro D’Oltre Confine.

1973-1986

Inizia l’attività teatrale con la compagnia teatrale cesanese con sede al Teatro Cristallo, con Alberto Sala e Luciano Beltrami.

Partecipa come attore agli spettacoli: F. G. Lorca, “Questo Non è Tempo”, per la regia Di Alberto Sala. Contemporaneamente partecipa agli spettacoli: La Musa non Bacia il Poeta ,”Ma i Lupi non hanno paura” di Mauro Lo Verde, rappresentati al Teatro Olmetto.

Entra a far parte del C.I.R.T. I Rabdomanti, partecipando allo spettacolo come attore “La Materia Dei Sogni” e a numerose letture interpretative C/o il Teatro Filodrammatici di Milano.

1989

Approda alla scuola per attori di Raul Manso dopo diverse esperienze nel campo teatrale

Qui confronta la propria esperienza con il “metodo”si specializza nell’attività di training fisico vocale con Danio Manfredini Paola Manfredi

 

1990-1995 insegna training fisico sensoriale presso la scuola per attori di Raul Manso presso la scuola di recitazione del COM teatro di Claudio Orlandini.

Partecipa allo spettacolo Dimenticati dal Cielo, con la Regia di Giuseppe Badolato, effettuato al Salone F. Parenti. Allo spettacolo Ketusc Nero di Luna.

Partecipa allo spettacolo “I Giganti della montagna” di Pirandello Con la compagnia Gli Atecnici.

 

1994-2003 Tiene un seminario residenziale a Prato Maslino “Sulle ali della leggerezza”un seminario a Saint Oyen “La Magia del Respiro”.

 Fa parte oggi del Teatro d’oltre Confine in qualità di presidente

 Associazione culturale che opera nel settore teatro ragazzi, firma la regia dello spettacolo “Rapito dalle Fate”, partecipa come attore allo spettacolo “Cuore D’Albero”, selezionato al festival nazionale teatro ragazzi “Segnali”.

Partecipa come attore agli spettacoli: “Il Salto della pulce”, “Ti Canto una storia” “La ballate del Principe ranocchio” e firma la regia dello Spettacolo “Giochi di Volo” Liberamente ispirato al gabbiano Jonathan Livingston.

Realizza lo spettacolo “Delirio” tratto da l’Uomo dal fiore in bocca di L. Pirandello con la regia di Raul Manso, presentato al teatro Out Off di Milano riscuotendo un ottimo successo di pubblico e di critica:” per la particolare ricerca e originalità della performance”.

A cui segue una tournèe a Roma, Perugia e Torino. Partecipa come attore al film trasmesso su RAI 2 “ Saman” e al film “Il quaderno di Manuel”.

2003-2017 Costituisce la scuola di Teatro per ragazzi e adulti, di cui è il direttore

artistico e insegnante a Cesano Boscone realizzando diversi spettacoli. Ha realizzato: “La Vita è sogno “ di Arrabal, Io e Annie di Woody Allen, Cyrano di Bergerac, e Don Chisciotte. E’ tutt’ora Presidente dell’Ass. Teatro D’Oltre Confine e Coordina l’iniziativa:

” Storie d’oltre confine racconta la tua” con il Contributo della Fondazione CARIPLO.